DIABETES NO LIMITS
blog  facebook

2009/2010 - Una bici mille speranze

Bolivia, Brasile e Argentina

km 9286 - giorni 80

Il viaggio

cartina 2009L'arrivo ad Ushuaia é stato bello anche se un po' mi è dispiaciuto; l'ho rimandato di un giorno e una volta arrivato ad Ushuaia non mi sono fermato e sono arrivato fino alla fine della Ruta 3, al Parco Nazionale della Tierra del Fuego per poi ritornare ad Ushuaia dove mi aspettavano la Missionaria Graziella e alcuni amici, e lì ho realizzato che ero arrivato alla destinazione finale "USHUAIA FIN DEL MUNDO".

Mi è dispiaciuto perchè mi mancheranno queste giornate di sofferenza, di fatica, di gioia, anche "quello la" il vento, questo diario e questo rapporto con voi!!!

Ora è iniziata l'altra vita (non bici) e come mi ha detto una persona a me cara: "LA NOSTRA VERA CONQUISTA E' VIVERE IN PERFETTA LETIZIA IN QUALUNQUE SITUAZIONE CI TROVIAMO A VIVERE E CONFRONTARCI".

Un grazie speciale a GESU' e MARIA che mi hanno dato la bicicletta per conoscermi di più, per amare di più la vita, il mio prossimo e tante altre cose che non trovo le parole per descriverle!!!..... Scrivere non e´ il mio forte!

Concludo col dirvi che come ho detto nel diario dell'arrivo NON SONO STATO MAI SOLO; VOI ERAVATE CON ME!!! Grazie grazie grazie!!!

Il mio rientro in Italia come da programma è previsto per il 2 Marzo, e in questo frattempo passerò qualche giorno qua ad Ushuaia e poi qualche giorno alla Città della Speranza a San Paolo, se riuscirò a trovare un cambio di volo da Ushuaia!...questi voli internazionali una volta fissati è un' avventura cambiarli!.... è due giorni che ci stiamo lavorando; dobbiamo riuscirci.... Padre Sebastiano mi aspetta!!!

QUALCHE NUMERO:
- 80 giorni per percorrere da La Paz ad Ushuaia.
- 9286 Km
- 550 Km di sterrato, terra
- 65 giorni di pedalata
- 11 giorni passati nei centri delle Missionarie e Padri
- 1 giorno stavo poco bene
- 3 giorni vento impossibile
- 17 forature
- 4 copertoni nuovi
- 8 razzini ruota spezzati

Non calcolabili:
- LE GRAZIE RICEVUTE!!!
- I RINGRAZIAMENTI CHE DOVREI FARE A TUTTI VOI!!!
- E POI E POI...

SPERANDO che da una bici mille SPERANZE, le SPERANZE si siano moltiplicate diventando SPERANZE non calcolabili, ci auguriamo che piano piano, con la grazia di DIO, "LA CITTA´ DELLA SPERANZA diventi una grande realtà per la popolazione di Riacho Grande di San Paolo.

Ciao a presto